lunedì 28 ottobre 2013

Ultimi movimenti in casa JJC

Le ultime settimane sono state molto intense per tutta la scuola ed in specialmodo per Francesco e Luca che paripasso con l'insegnamento, continuano la loro formazione sia nel Jiu Jitsu che nella preparazione atletica.

Venerdi 18 è tornato a Verona il campione Luca Anacoreta per uno stage formativo e per una sessione di lotta che ha richiamato lottatori da tutto il nord Italia.
Il pomeriggio sono giunti nella nostra scuola alcuni tra i più forti atleti in circolazione, per due ore di solo sparring in vista delle prossime competizioni.

Il gruppo pomeridiano di atleti per la sessione di lotta


La sera il classico stage tecnico che ha coinvolto gli allievi della nostra scuola, in cui si è trattato il single leg ed attacchi da posizione di dominio.

I partecipanti dello stage tecnico serale







Passiamo alla week end passato, dove la formazione di Luca e Francesco è proseguita nell'ambito del Kettlebell attraverso la scuola STRONGFIRST, in cui la metodica e la tecnica sono sviscerate e trattate in una maniera maniacale, permettendo un elevato standard qualitativo a cui i nostri istruttori stanno attingendo, con il duro lavoro e la passione.





Spirit and Body Training..

giovedì 10 ottobre 2013

T1 BJJ Cup. Il report




 Si è svolta Sabato 5 ottobre la seconda edizione del T1bjj Cup, organizzata dall'amico Ernesto Pè, che ha richiamato ben 250 atleti da ogni parte d'Italia e che è servita per raccogliere fondi per una buona causa, come la lotta al diabete.
Nonostante l'evento sia stato benefico, il livello era molto alto con alcune categorie veramente dure e con lotte sostenute fino all'ultimo.

La nostra squadra si è presentata con 8 atleti ed ha portato a casa 5 medaglie, di cui una d'oro e cinque d'argento ed ha dimostrato che il lavoro svolto tutti giorni comincia a dare i suoi frutti, visto i combattimenti molto tecnici che siamo riusciti ad esprimere e le numerose finalizzazioni portate a termine.

Ecco chi ha meritato il podio:

  • Flavio Conforto, medaglia d'oro
  • Diego Brentagani, medaglia d'argento
  • Paolo Menini, medaglia d'argento
  • Luca Bianconi, medaglia d'argento
  • Filippo Rangheri, medaglia d'argento


Ci complimentiamo con tutti, anche con chi non è riuscito a cogliere un buon risultato perchè comunque mettere i piedi sul tatami in gara non è mai facile.


Francesco e Luca