lunedì 4 marzo 2013

Stage con Vitor "Shaolin" Ribeiro. Report

Vitor " Shaolin" Ribeiro è una leggenda del jiu jitsu, un campione come pochi. Nato a Rio de Janeiro nel 1979, entra a fare parte dell Nova Uniao e in tre anni e mezzo guadagna la cintura nera, vincendo quattro volte il mondiale e numerose altre grosse competizioni. Famoso per la sua temibile guardia seduta, si trasferisce a New York dove apre la sua palestra, punto di riferimento per chi approda nella grande mela.
Grazie a Federico Tisi ed al suo staff, Vitor è stato in Italia per una serie di seminari e in quello di Parma abbiamo partecipato anche noi.
 Appena lo si vede muoversi si capisce che è un predestinato, ma con la sua umiltà e naturalezza ti conquista, facendoti appassionare alla sua lezione, coinvolgendoti anche dal punto di vista emotivo. Solo un vero campione riesce in questo.
Riscaldamento, drills, attitudine al combattimento, poche tecniche e una marea di dettagli hanno reso questo stage uno dei migliori a cui abbiamo mai partecipato, facendo volare le tre ore della durata dell'evento.
Ringraziamo Marco Baratti per averci dato questa possibilità ed il Maestro Federico Tisi per aver portato in Italia un'icona del jiu jitsu come Shaolin.