sabato 19 febbraio 2011

Tempo di lottare

Nei mesi a venire, ci saranno due importanti tornei di Brazilian Jiu Jitsu in Italia e il nostro Team parteciperà ad entrambi. Prima volta da viola per Francesco e Luca, Stefano e Vinicius lotteranno nelle azzurre affamati di vittorie e l'esordio nelle bianche di Alessio e Dennis. La preparazione è gia cominciata perchè questi tornei presentano pool numerose e lottatori molto forti, visto che il nostro sport in Italia stà crescendo molto velocemente in qualità e numeri. Noi ci saremo.

26 Marzo TORINO CHALLENGE 2011



             Campionato organizzato dai ragazzi di Torino che è sinonimo di alta qualità e organizzazione.

16 Aprile ROME OPEN CUP 2011


Campionato organizzato dagli amici dellla League Jiu Jitsu di Roma; anche questo un torneo molto organizzato e molto duro per chi compete

venerdì 18 febbraio 2011

Citazioni

                                                    Alvaro Barreto


"Ogni giorno, quando ti svegli e stai per alzarti, calpesta la tua vanità" 

giovedì 3 febbraio 2011

Un Gennaio infuocato



Gennaio è stato un mese di fuoco per noi. Il giorno 11 arriva in Italia il nostro direttore tecnico, il Prof Fabbio Passos cintura nera dell’ Alliance Jiu Jitsu per portare avanti il programma della nostra accademia. Sono stati giorni di allenamento intenso, di qualità e molto redditizio; Fabbio è un enciclopedia di Jiu Jitsu, su ogni posizione snocciola dettagli e varianti. Ad arricchire tutto questo è la personalità di Fabbio, essendo umile,volenteroso e molto positivo.
I ragazzi hanno subito capito il livello di una vera cintura nera di jiu jitsu e passato lo stupore iniziale si sono messi subito al lavoro.
Finito lo stage siamo volati alla volta di Lisbona dove si è svolto l’Europeo di Jiu Jitsu sotto l’egida dell’ IBJJF.
Qundi: inutile fare monologhi e scrivere favolette.
Noi abbiamo messo l’anima sul tatami, ci siamo fatti anche 5 lotte in un giorno, combattendo in categoria di peso,nell’assoluto e nel National Team, ma non siamo riusciti ad arrivare neanche a podio.
Non ci sono scuse, il percorso era fatto di categorie zeppe e di lottatori preparati.
Resta l’amaro in bocca sia chiaro, sfiorare il podio europeo  e  poi vedere svanire il tutto…ma noi prendiamo tutto con un sorriso, il lavoro fatto non svanisce, l’esperienza ci sarà utile.
L’amicizia creatasi con gli altri Team italiani e il tifo per i nostri amici ci hanno regalato momenti fantastici. I ragazzi della League jj, del Tisi Network ecc ecc..tutte persone con cui abbiamo condiviso questi giorni. Complimenti a chi di loro ha vinto e coraggio e allenamento a chi è  andata come a noi.






Disciplina + Trabalho = Successo

Diciamo che questo mese è stato intenso..coronato dalla promozione a Cintura Viola di Luca e Francesco. Una responsabilità in più ora, ma noi abbiamo la determinazione per portarla avanti.


                                      Luca, Nando, Fabbio e Francesco il giorno della promozione

Un grazie particolare a Fernando Marverti , Massimo Rebonato e Elisabetta Pellini che ci aiutano sempre e comunque. Dobbiamo molto a voi.
Grazie