martedì 1 marzo 2011

Fabbio " Monstrinho" Passos : un esempio per tutti noi. I valori di un buon lottatore.



Tutti i ragazzi della nostra scuola, si complimentano con il nostro direttore tecnico per la medaglia d'oro conquistata lo scorso weekend. Vincere la categoria al Circuito Paulista è molto difficile, ma questo è un'ennesima conferma della bravura del nostro Maestro.
Infine un pensiero personale: noi tutti dovremmo prendere esempio da Fabbio, che è una persona umile e molto positiva. Non vedrete mai Fabbio camminare per i palazzetti con fare da superbo, gingillarsi con la medaglia al collo (e lui ne ha vinte molte) o cose simili. La grandezza di un uomo, la bravura di un lottatore non è data dal colore della cintura o dal palmares, ma è data dal suo atteggiamento fuori e dentro dal tatami. Non dimentichiamo mai che il tatami è una scuola di vita, ed è dovere degli istruttori passare agli allievi non solo la parte tecnica, ma anche i valori che appartengono al mondo marziale. E non solo con le belle parole.